Energia e Resistenza

filtri attivi

Gli integratori energetici e di resistenza sono quelli che hanno l’obiettivo di migliorare la prestazione sportiva dal punto di vista del rilascio energetico.

L’obiettivo principale di integratori come questo è l’aumento della prestazione, maggiore resistenza e potenza nei risultati.

Integratori energetici e carboidrati

Gli energetici per eccellenza sono quelli a base di carboidrati a veloce rilascio che sono utilizzati come supporto intra allenamento, ovvero da utilizzare durante la prestazione breve ed intensa.

Qui troviamo carboidrati per la preparazione di una bevanda a base di acqua e vitargo da assumere durante l’allenamento per evitare cali energetici.

Ottimo nel post-allenamento,  il prodotto andrà a coadiuvare la spinta insulinica e sostenere la risintesi del glicogeno muscolare.

Creatina e supporto energetico prolungato

Troviamo poi la creatina, noto tripeptide che è connesso con il rilascio energetico ed agisce fornendo gruppi di fosfato che servono per la sintesi dell’Atp. 

Una volta soddisfatto questo requisito energetico, va a volumizzare le cellule catalizzando tutte quelle reazioni che avvengono nel corpo in presenza di acqua.

Altri integratori energetici in commercio

Segnaliamo altri prodotti che stimolano l’energia anche se in modi differenti, quindi:

  • arginina per stimolare la presenza dell’ossido nitrico, beta alanina e citrullina per migliorare l’afflusso del sangue nei muscoli provocando un utilizzo dei substrati energetici;
  • carnitina con la struttura simile ad un aminoacido per veicolare gli acidi grassi a lunga catena all’interno dei mitocondri, piccole centrali di ossidazione che trasformano il grasso in glucosio;
  • aminoacidi glucogenetici; ovvero composti che possono essere utilizzati  come carburante alternativo quando i carboidrati sono stati completamente consumati.

A prescindere da come utilizzi il prodotto, andrai ad acquisire maggiore energia per ottenere il massimo del risultato.