Barrette Proteiche

filtri attivi

Le barrette proteiche, sono supporti alimentari che apportano la corretta quantità di materia proteica e quindi forniscono il necessario supporto plastico alla costruzione muscolare.

Il prodotto è ottimo per sostituire il classico spuntino, quando non si ha tempo di prepararlo a causa della vita frenetica che spesso porta a saltare i pasti principali.

Barrette proteiche: quale sono le migliori

I migliori prodotti sono quelli realizzati con una maggiore presenza di quota proteica e minor apporto di zuccheri e grassi saturi, vediamo quali fonti di materia prima sono utilizzate per la loro formulazione:

  • sieroproteine del latte concentrate o isolate, arricchite di albumina; queste sono quelle che apporteranno una quantità maggiore di aminoacidi essenziali per sostenere la sintesi proteica;
  • isolato della soia; una fonte importante, anche se di minore valore biologico, visto che la presenza di aminoacidi e glutammina è molto più bassa;
  • fonti vegetali; soprattutto utilizzate per realizzare barrette consumate da vegani.

Quando utilizzare le barrette proteiche

In ogni momento in cui hai voglia di mangiare qualcosa di buono, puoi consumare questa barretta ma senza esagerare.

Ottima scelta assumerle dopo l’allenamento, ovvero quando il tuo corpo ha bisogno di essere rifornito in tempi brevissimi di macro e micronutrienti.

Riassumiamo le caratteristiche delle barrette proteiche:

  • alimenti dietetici sostitutivi;
  • le migliori utilizzare sono quelle con le proteine del siero;
  • contengono bassi tenori di grassi e zuccheri;
  • ottime per spezzare la monotonia della dieta dimagrante.