Integratori pre-workout: resistenza muscolare

Pubblicato il : 03/02/2019 23:01:49
Categorie : Allenamento , Aminoacidi , Body Building , Fitness , Home Fitness , Integratori pre-workout , Massa muscolare , Resistenza muscolare

Integratori pre-workout: resistenza muscolare

Resistenza muscolare

La resistenza, può essere muscolare (forza resistente) o cardiovascolare-respiratoria. Aumentare la resistenza permette di sollevare pesi per più tempo, quindi eseguendo più ripetizioni. Questo porta, di conseguenza, alla costruzione di muscoli più grandi. Quindi, anche i bodybuilder possono trarre molti vantaggi da una maggiore resistenza.

La resistenza si raggiunge con un allenamento specifico e grazie all'aiuto di alcune sostanze naturali che troviamo nei seguenti integratori.

Beta-alanina

La beta-alanina è un aminoacido che ha la capacità di aumentare i livelli di carnosina nel tessuto muscolare. La carnosina è un dipeptide che si compone di beta-alanina e istidina. L'ingestione di beta-alanina porterà ad un aumento di carnosina che viene trasportata al tessuto muscolare.

La carnosina, oltre a produrre un miglioramento della resistenza, agisce anche come tampone dell'acidità muscolare che,  a seguito di un allenamento intenso, si concentra nei muscoli; quando questo avviene, si rischia l'impossibilità di continuare il lavoro muscolare. La carnosina mitiga l'acidità muscolare, ritardando l'affaticamento neuromuscolare e permettendo di continuare l'attività più a lungo. 

Citrullina malato

La citrullina è un aminoacido non ordinario e non essenziale. L'integrazione di L-Citrullina può essere particolarmente utile per aumentare i livelli di arginina nel sangue e, di conseguenza, creare sintesi di ossido nitrico.

L'arginina assunta oralmente, viene in parte eliminata, per esempio, dall'intervento dei batteri intestinali.

La citrullina non è soggetta a questa eliminazione presistemica e può, quindi, essere convertita in arginina, agendo come suo precursore.

La vasodilatazione causata dall'ossido nitrico promuove un miglioramento della prestazione sportiva, grazie a un maggiore apporto di sangue, quindi di ossigeno e nutrienti, ai tessuti. A questo si aggiungono gli effetti ergogenici classici dell arginina:

  • Incremento dell'ormone della crescita
  • Aumento della massa muscolare
  • Miglioramento della performance atletica
  • Incremento della resistenza muscolare
  • Incremento della forza massima
  • Migliore velocità di recupero

Alcuni studi hanno dimostrato che la citrullina può ridurre la sensazione di fatica e aumentare la produzione di ATP. Ciò può ritardare l'affaticamento durante l'allenamento ad alta intensità.

A cura di Fabioalex - Personal Trainer Vitamaker - Certificato Issa

Condividi